immagine: 

La Foresta

Punto di partenza per conoscere il territorio, il tema centrale del percorso del Centro Visita di Santa Sofia è “La foresta”. Il Centro è allestito all’interno di Palazzo Nefetti, sede della Comunità santa1.jpgdel Parco. Nella Stanza del Plastico è riprodotto il territorio, nel Corridoio della Storia emergono alcuni aspetti della civiltà contadina che popolava l’Appennino prima dell’abbandono delle montagne e nella Stanza delle Suggestioni ci si trova immersi in una suggestiva multivisione. Nella Stanza dell’Apprendimento è possibile imparare giocando con L’Armadio dei Suoni e dei Segni. Il piano superiore, in cui si trova il Plastico della Romagna costruito dal grande naturalista forlivese Pietro Zangheri, è dedicato all’allestimento di mostre temporanee

Da visitare:

A pochi chilometri da S. Sofia, precisamente partendo dalla Diga di Ridracoli fino a Ca’ di Sopra, si può percorrere il Sentiero Natura in cui si incontrano tracce della presenza dell’uomo che ha abbandonato le montagne. Tra Ridracoli e Corniolo: il borgo di S. Paolo in Alpe, tipico insediamento montano abbandonato. Il borgo di Pietrapazza nel comune di Bagno di Romagna a 613 m di altitudine nella valle del Bidente. Sempre sulle sponde del Bidente di Pietrapazza è collocato il Mulino delle Cortine, struttura costituita da due mulini ad acqua collegati insanta2.jpg successione tra loro e funzionalmente separati. Percorrendo la SP4, che conduce al Passo della Calla, si arriva a Corniolo, piccolo centro montano che conserva nella parrocchia una grande pala ottocentesca di Giovanni Della Robbia. A circa tre chilometri da Corniolo è situato il Giardino Botanico di Valbonella in cui sono conservate circa 300 specie di flora tipica del Parco. Infine la foresta di Campigna dove si trovano: il Sentiero Natura dedicato all'abetina, Sentiero per tutti... i sensi e un percorso didattico dedicato agli alberi. tac arcabio1.png

Servizi offerti:

- bookshop; - visite guidate per scuole e per gruppi da integrare con escursioni nel territorio; - ufficio informazioni turistiche; - biblioteca; - Sala per esposizioni e video proiezioni temporanee; - Laboratorio didattico

Proposte per le scuole a.s. 2016-2017 (infanzia, primaria e secondaria di I grado)

Proposte per le scuole a.s. 2016-2017 (secondaria di II grado)

cv.santasofia@parcoforestecasentinesi.it

Dal 20 agosto fino al 4 settembre il Centro Visita si sposterà in Piazza a Santa Sofia nelle giornate di Sabato, Domenica e Giovedì mattina. I locali del Centro Visita presso Palazzo Nefetti rimarranno quindi chiusi. 

MESE ORARIO DI APERTURA
Aprile sab. dom. e festivi 9.00-13.00 / 14.00-17.00
Maggio sab. dom. e festivi 9.00-13.00 / 14.00-17.00
Giugno sab. dom. e festivi 9.00-13.00 / 14.00-17.00
Luglio sab. dom. 9.00-13.00 / 14.00-17.00
Agosto mer. gio. ven. sab. dom. e festivi 9.00-13.00 / 15.00-18.00
Settembre sab. dom. 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Ottobre sab. dom. 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Novembre sab. dom. e festivi 9.00-13.00 / 14.00 - 16.00
Dicembre sab. dom. e festivi 9.00-13.00 (chiuso il 23, 24, 25 e 26 dicembre)