Le avventure di LEO | Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Tu sei qui

Le avventure di LEO

Vivi le avventure di Leo e scopri le bellezze del Parco

Webserie

Un giovane lupo, Leo, si allontana dal branco seguendo il sogno di diventare esploratore ma l’inesperienza lo porterà a perdersi. Durante il viaggio verso casa si imbatterà in nuovi amici appartenenti al regno animale e scoprirà bellezze naturalistiche del Parco che lo lasceranno senza fiato.

Webdoc

Conosciamo meglio la vita, le abitudini e le caratteristiche degli animali incontrati dal giovane Leo nel suo viaggio verso casa. Esploriamo nel dettaglio le ragioni della bellezza e l’incanto dei luoghi attraversati dal piccolo avventuriero.

Guarda le puntate

Primo episodio

In cammino verso Sasso Fratino

Nella prima puntata il nostro lupacchiotto Leo incontra Guffredo, un simpatico gufo reale che lo aiuta a ritrovare il cammino verso il Sasso Fratino.

Approfondimento

Il Gufo Reale

La presentazione con foto, video e suoi del gufo reale, uno tra i più affascinanti protagonisti del Parco Foreste Casentinesi.

Secondo episodio

Alla ricerca del branco

In cammino nella foresta verso Sasso Fratino, il nostro simpatico Leo incontra Picchiarello, un buffo picchio nero che tamburella in codice morse sui tronchi secolari.

Approfondimento

La riserva integrale di Sasso Fratino

La prima Riserva Naturale Integrale d’Italia, istituita nel 1959, è diventata il cuore dell'area del parco riconosciuta patrimonio Unesco nel 2017.

Approfondimento

Il picchio nero

Il più grande picchio europeo, ghiotto di formiche e in grado di scavare col suo becco grandi buchi nei tronchi di faggio e abete.

Terzo episodio

Nella foresta antica

In cammino verso il branco, il nostro Leo si addentra nella misteriosa Foresta Antica. Tra gli alberi secolari incontra Luna, l’amica lupacchiotta.

Approfondimento

Le millenarie foreste tra Romagna e Toscana

Foreste antiche e primordiali che ospitano alberi secolari, diventate patrimonio dell’Umanità, da scoprire attraverso i sentieri del Parco.

Quarto episodio

Cervodoro

I nostri 2 simpatici lupacchiotti sono in cammino per raggiungere il branco a San Paolo in Alpe. Attratti e incuriositi da un rumore, incontrano uno strano cervo che si sta abbeverando alle Cascate degli Scalandrini.

Approfondimento

Le cascate del Parco

Il Parco è un territorio ricco di corsi d’acqua.
Immergiamoci nei suoni e nelle suggestioni di alcune tra le più suggestive cascate nel cuore della foresta.

Approfondimento

I Cervi del Parco

Il re della foresta per dimensione ed eleganza, il cui bramito fa risuonare anche le aree più remote del Parco in autunno nel periodo degli amori.

Quinto episodio

In cammino verso Pietrapazza

Continua il viaggio di Leo e Luna; scende la notte sul Parco e i nostri due amici restano ammaliati dallo spettacolo del firmamento.

Approfondimento

Un territorio ricco di segni del passato

Il fascino straordinario di una natura selvaggia, che mantiene ancora intatti i segni dell’antica presenza di un popolo legato profondamente alla sua terra.

Approfondimento

I luoghi sacri

Un secolare connubio tra natura e spiritualità:

il Santuario della Verna, il Monastero e l’Eremo di Camaldoli.

Sesto episodio

In cammino sulla neve

I nostri due lupacchiotti continuano a seguire le tracce del branco, nonostante la neve confonda gli odori. Improvvisamente odono in lontananza un richiamo familiare: è Bella, la mamma di Leo! Scoprono così che il branco non è poi così lontano.

Approfondimento

Le cime del parco

Il Monte Falco e il Monte Falterona sono le cime più alte dell’Appennino tosco-romagnolo. Il Falco (1658 m) ospita rare specie floristiche.
Dal Monte Falterona (1654 m) nasce l'Arno.
Panorami spettacolari che spaziano dalle vallate romagnole al versante fiorentino del Parco.

Settimo episodio

Grangrigio

I due lupacchiotti incontrano finalmente Bella, la mamma di Leo. Più in basso, tra le fronde innevate, si ode anche la voce autorevole del capobranco, Grangrigio.

Approfondimento

L’inverno nel Parco

L’inverno è la stagione del silenzio e delle atmosfere mutevoli.
Improvvisamente tutto il paesaggio si trasforma in bianco e nero, la nebbia gelata sui crinali crea fantastici ricami di ghiaccio: è la galaverna, grandioso spettacolo nella antiche Foreste Casentinesi.

Ottavo episodio

Il branco si riunisce

Il viaggio dei nostri due amici, per ora, si conclude con il ritrovato branco.

Approfondimento

San Paolo in Alpe

Un altopiano tra cielo e foresta, dalle atmosfere magiche paradiso di cervi e daini un balcone panoramico sulle antiche foreste, patrimonio dell’umanità.

Approfondimento

IL LUPO

Il più grande predatore del Parco che richiama con il suo ululato sensazioni e ricordi ancestrali nell'uomo antenato del cane e nostro compagno di strada.

Ringraziamenti:
per le foto utilizzate nella costruzione degli episodi si ringraziano i seguenti fotografi: Giorgio Amadori, Flavio Bianchedi, Graziano Capaccioli, Alessandro Cappuccioni, Ettore Centofanti, Giordano Giacomini, Francesco Lemma, Fabio Liverani, Matteo Perini, Roberto Sauli, Renato Sascor.

Credits:
Progetto creativo realizzato da Integra Solutions