Tu sei qui

News dal Parco

Una app per camminare sui sentieri del Parco Il Parco Nazionale, nell’ambito del progetto GAL “Azioni di promozione della fruizione naturalistica e della rete sentieristica dell’
Scoperti all'interno della Riserva faggi che superano i 5 secoli di età Quanto può vivere un albero nelle nostre foreste? In un paesaggio profondamente plasmato da millenni dall’
Segnalata nel territorio del Parco la presenza di Epipactis placentina I dati di presenza delle orchidee sono derivati primariamente da lavori a carattere generale comprendenti
Domenica 18 dicembre 2016a Badia Prataglia (AR)           
Un percorso didattico per conoscere meglio il lupo   Il 9 dicembre scorso si è inaugurata a Moggiona la prima parte del percorso del lupo. Il progetto, ideato in collaborazione
Venerdì 16 dicembre 2016ore 10,30presso il Planetario del Parco Nazionale, Stia (AR)   La Meridiana a Camera Oscura è stata realizzata nell'ambito del Progetto Alternanza Scuola
valbonella lago matteo
Riapre al pubblico il giardino botanico del Parco Eventi, proposte didattiche e la tradizionale festa del giardino. Un’occasione per attività di educazione ambientale dedicate
APPROVAZIONE DA PARTE DELL'ENTE DEL PIANO ANTICORRUZIONE 2016-2018 E PROGRAMMA TRASPARENZA E INTEGRITA' 2016-2018 Il Parco ha approvato, con deliberazione consiliare n. 35 del
APPROVAZIONE DA PARTE DELL'ENTE DEL PIANO PERFORMANCE 2016-2018 E DEGLI STANDARD DI QUALITA' 2016 Il Parco ha approvato, con deliberazione consiliare n. 42 del 20/12/2016, il
Bando di selezione per il conferimento di una borsa di studio in ambito storico, culturale ed etnografico dedicata alla figura del giornalista e storico Luciano Foglietta  
Pero ROn
Uno degli alberi monumentali del Parco da scoprire e proteggere Effettuata una prima analisi sulla stabilità di uno dei più vecchi peri d’Italia, il Pero di Ronco del Cianco,
Venerdì 2 dicembre 2016, ore 10 presso il Centro Visita del Parco a Badia Prataglia (Poppi, AR) A chiusura della mostra "Lotta al bracconaggio, tutela e gestione della fauna
Dal 29 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017turno di Capodanno Dal 29 dicembre al 5 gennaio: queste le date dell'ormai consueto turno di capodanno per il Volontariato nel Parco
Avvistato un'esemplare di Gyps fulvus nel territorio dell'area protetta. Maestosa sagoma scura, profondi e ampi battiti alari, ali immense e lunghe “dita” ben aperte, vistose
Santa Sofia ai tempi della “Festa dei carriDa sabato 12 novembre a sabato 31 dicembre 2016 presso il Centro Visita del Parco Santa Sofia (FC) Raccolta di immagini fotografiche d’

Pagine

NEWS