Immagine: 
 
Il territorio del Parco ha conosciuto un repentino spopolamento, in particolare nel secondo dopoguerra. Oggi, sebbene i segni dell’uomo risultino ancora piuttosto evidenti sul territorio, si rischia di perdere i saperi delle genti che hanno vissuto per secoli sulle nostre montagne. E’ quindi importante approfondire, recuperare e fissare questi aspetti della nostra storia locale, quali la vita quotidiana, il folklore, le conoscenze legate a mestieri oggi scomparsi, in una parola la cultura degli abitanti dell’Appennino toscoromagnolo. Con questo intento il Parco ha avviato il progetto “I Popoli del Parco”, che raccoglie numerose attività in un unico contenitore, con una precisa strategia, quella di conservare e valorizzare il patrimonio culturale di questo territorio. Per divulgare i risultati raccolti nel corso degli anni grazie alle ricerche svolte nell'ambito del progetto è stato realizzato un sito dedicato.
> Vai al sito www.popolidelparco.it
 
 
Foto tratta dall'Archivio Fotografico Dott. Torquato Nanni